Maurizio è proprietario dello storico salone "Rizza" a Modena in via Guarino Guarini 6.
Maurizio Rizza
Hair-Stylist

L’acconciatura da cerimonia (principalmente da sposa) è una delle branche del lavoro che io amo di più.

Forse perché nella costruzione dell’acconciatura c’è un rituale antico, che parte dall’incontro con la sposa, con il cercare di capire che cosa ha in mente, che cosa sogna, magari fin da bambina, e se tutto questo si coniuga col vestito e con la sua immagine.

Tutto ha inizio con la “prova”, dove si cerca di realizzare quello che si è concordato. Spesso in questa occasione sono presenti altre persone: mamme, sorelle, amiche che accompagnano e consigliano la sposa.

Si misurano le tempistiche, ci si accorda sulle varie fasi e sulle interazioni con le estetiste. In generale con le estetiste ci si capisce al volo, e questo è piacevole.

Poi, finalmente, arriva il giorno della cerimonia. Uno degli aspetti di quel giorno che mi colpisce, fin dall’inizio della mia esperienza, e che amo molto è questo entrare in una situazione privata così particolare e così emozionalmente originale per le persone.

Bisogna imparare a mantenere una giusta distanza per apprezzare situazioni buffe e alle volte”incasinate” : bambine eccitate, padri e fratelli alle prese con cravatte che non riescono ad essere annotate, madri a cui cascano i ciuffi, amiche che ti chiedono di fare cose che richiedono un’ora in cinque minuti, tavole per il rinfresco imbandite come se non ci fosse un domani, insegnare alla sposa come gestire lo strascico e il velo (spesso i venditori di abiti da cerimonia non lo fanno), lavorare con il cane che annusa i tuoi attrezzi e i trucchi dell’estetista, resistere a nonni che vogliono farti assaggiare i loro vini…

Per me tutto questo è bellissimo e nello stesso tempo impegnativo, ma il fatto di riuscire ad essere comunque un riferimento per la sposa, al di là dell’acconciatura in sé è per me fonte di grande soddisfazione e di orgoglio: l’ultima cliente che ho preparato per il suo matrimonio nel 2018 , il giorno dopo la cerimonia mi ha inviato un messaggio che recitava testualmente: “Grazie dell’acconciatura e soprattutto del sostegno!Un abbraccio”.

Questa è la soddisfazione più grande, non trovate?

A presto!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*